I Soci di Idrotirrena
ClimaxMartinelliCllatScarpelliniLenaTermomarketMartinelliTicchioniIdrotirrena CommercialeMartinelli
IdrotirrenaIdrotiforma
Hydra Club


Aggiornata la norma UNI sui camini per generatori a combustibile liquido o solido

Aggiornata la norma UNI sui camini per generatori a combustibile liquido o solido Data: 02/11/2017

A ottobre 2017 l’UNI, ente di normazione italiano ha pubblicato l’aggiornamento della norma UNI 11278:2017 che stabilisce i criteri di scelta dei sistemi metallici di evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi a combustibile solido o liquido, sulla base dell’abbinamento all’apparecchio utilizzatore e della tipologia di installazione.

La norma dettaglia i requisiti minimi dei sistemi di evacuazione fumi individuando classe di temperatura, pressione, resistenza alla corrosione, resistenza al fuoco, e alla condensa per combustibili sial liquidi che solidi, richiamando la placca camino che il fabbricante deve fornire all’istallatore a corredo del prodotto e delle relative istruzioni.
Placca che l’installatore deve porre in modo visibile (dopo essere completata) nelle immediate vicinanze del sistema di evacuazione fumi. La norma si applica a:


•    Camini
•    Canali da fumo
•    Condotti di scarico fumi
•    Condotti coassiali
•    Collettori
•    Condotti per intubamento



La norma non si applica a sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi a combustibile gassoso.

Rimangono in essere le specifiche norme di prodotto per la realizzazione dei sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione e l’installatore deve attenersi alle istruzioni di installazione, uso e manutenzione predisposte dal fabbricante del prodotto.

In particolare l’installatore deve rispettare la distanza minima dai materiale combustibili fornita dal fabbricante o calcolata con norma UNI 15287-1, norma di riferimento anche per la realizzazione di camini dotati di coibentazione realizzata in opera.

In caso di sistemi a servizio di apparecchi a condensazione, deve essere previsto un apposito sistema di raccolta dello scarico delle condense.

 
  • Aquatherm Ariston ATI – Apparecchi Termo Idraulici euraccordi
  • euraccordi Giuseppe Tirinnanzi Luxor SA.MI PLASTIC
  • SA.MI PLASTIC SA.MI PLASTIC SA.MI PLASTIC TECO
  • Zehnder Varem
 
divisore